Gli Eroi di Arcadia Quest

Avventure fantasy pucciose con Arcadia Quest

Il nuovo dungeon crawler della mia collezione è Arcadia Quest, l’ultima produzione (almeno a mia conoscenza) della Cool Mini or Not, che mi ha già deliziato con quel capolavoro che è Zombicide. Per un prezzo non indifferente, Arcadia Quest ci trasporta nella città omonima alle prese con una invasione di mostri orchestrata dal malefico vampiro Lord Fang.

Arcadia Quest: il tabellone di partenza
Il tavoliere di Arcadia Quest è formato da tessere componibili la cui disposizione varia in funzione dello scenario giocato

Quello che colpisce di Arcadia Quest è il livello eccezionale delle miniature, di gran lunga più belle e meglio definite di quelle, già top di gamma, di Zombicide. Essendo un gioco ambientato in un universo puccioso e dal chiaro retrogusto manga, le miniature così come le illustrazioni ricordano da vicino l’universo dei personaggi dei fumetti giapponesi super deformed e decisamente esilaranti. Anche le espressioni “feroci” dei mostri sono in fondo molto umoristiche, come tutta l’ambientazione.

Le splendide miniature di Arcadia Quest
In Arcadia Quest l’elemento più spettacolare sono le splendide miniature di mostri ed eroi

Già … l’ambientazione. Perché Arcadia deve essere liberata dai mostri? Le prime due pagine del regolamento ci aiutano a calarci nell’ambientazione del gioco. Un tempo il reame era suddiviso in due aree: una su cui splendeva sempre il Sole e l’altra dove, invece, regnava la Notte sempiterna. Gli umani fecero in modo che questa situazione di stallo finisse: il Sole e la Luna si sarebbero avvicendati nel cielo, creando particolare malumore nei cuori oscuri dei vampiri.

Avventure di Arcadia Quest
Nello scenario delle Porte della Luna, possenti Uomini Bestia martellatori custodiscono gli ingranaggi per bloccare i cancelli da cui entrano nella città di Arcadia orde di mostri

Fu proprio Lord Fang, il cattivone di turno, a ripristinare l’immobilità della Notte eterna e a prendere possesso della città di Arcadia, approfittando dell’assenza delle Gilde degli Eroi difensori.

I dadi di Arcadia Quest
I combattimenti in Arcadia Quest vengono regolati dal lancio dei dadi: quelli neri per attaccare e quelli bianchi per difendere

Ecco allora che entrano in scena i giocatori che, al comando di un trio di eroi di una delle 4 Gilde presenti nel gioco, devono superare sei scenari per liberare Arcadia dal dominio del vampiro malvagio e riportare la normale successione di giorno e notte nel mondo.

Gli Eroi di Arcadia Quest
In una partita a Arcadia Quest ogni giocatore controlla una Gilda di Eroi. Questi avventurieri devono combattere contro i mostri e tra loro!

Come in ogni campagna che si rispetti, a ogni scenario porta con sé dei guadagni che i giocatori potranno sfruttare nelle avventure successive. Ma non ci sono solo rose e fiori in Arcadia Quest. Gli eroi, infatti, tengono traccia delle volte che durante lo scenario vengono “uccisi”. Al completamento degli obiettivi dell’avventura, ogni Eroe estrae una Carta di Maledizione Mortale per ogni “morte” subita … inutile dire che possedere della carte che vengono chiamate “Maledizione Mortale” non è mai una cosa buona.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...